Crudo di ombrina con pesche e pepe rosa

Il grande caldo che sta arrivando porta con sé voglia di ricette fresche e leggere. Abbiamo pensato ad una ricetta che sia perfetta per questo periodo, un crudo di ombrina, accompagnato da pesche e pepe rosa.

INGREDIENTI

– Ombrina (filetti) 600 g
– Pesche gialle 2
– Zenzero 30 g
– Aglio tritato 1 spicchio
– Lime 1
– Olio EVO, Sale, Pepe rosa q. b.

PROCEDIMENTO

Iniziare spellando il pesce. Lavate i filetti ottenuti e asciugateli con carta da cucina. Dopo averli tastati con le dita e aver tolto le eventuali lische, incidete ciascun filetto, nel senso della lunghezza, e passate il coltello fra la polpa dei mezzi filetti e la pelle per eliminarla.

Tagliate i filetti a dadini. Trasferirli in una ciotola e disporli in frigo. Lavate ora 2 pesche gialle, tagliatele a metà, eliminate i noccioli e ottenete da ciascuna metà delle fettine. A questo punto, pelate e tagliate a fettine anche lo spicchio d’aglio.

Condite ora l’ombrina. Disponete lo spicchio d’aglio in una ciotolina, spremete il succo dei lime e filtratelo attraverso un colino a maglie fitte. Riunite nella ciotolina il succo, 1/2 cucchiaino di bacche di pepe rosa sbriciolate e 1 cucchiaino scarso di zenzero fresco grattugiato. Aggiungete 2-3 cucchiai di olio extravergine di oliva e sale. Emulsionate ora il composto ottenuto con la frusta a mano. Versate la citronnette al lime sui cubetti di pesce e mescolate. Chiudete la ciotola con pellicola e disponetela in frigo per almeno 1 ora.